Sistema reclami incidenti, Patente a punti ed Elenco penalità qualifica/gara

Il sistema penalità viene gestito SOLO con i replay del gioco. Ogni volta che si esce da una qualifica/gara online si può salvare il replay utilizzando l'apposita funzione di Assetto Corsa o utilizzando il programma consigliato AC REPLAY GRABBER; in alternativa andare in “Documenti/Assetto Corsa/replay/” e rinominare il file “cr” per salvarlo (consiste nel replay dell'ultima gara corsa; questo viene sovrascritto ogni gara se non rinominato).

Il replay è visionabile in ogni momento in gioco direttamente dal menù principale di Assetto Corsa alla voce REPLAY. E' importante aver settato una capienza adeguata del replay e una qualità non troppo elevata dello stesso al fine di salvare l'intera gara (settare in OPZIONI >> GENERALE nel menù di gioco). Settaggi consigliati: capienza: 350 Mb; qualità: Low.

REPLAY QUALIFICA e PREQUALIFICA: per salvare il replay della qualifica uscire dalla stanza prima del suo termine ed usare i metodi indicati sopra (non preoccupatevi, i tempi segnati in stanza fino a quel momento rimangono salvati e potrete rientrare in stanza). Effettuare questa operazione immediatamente dopo aver subito un danno da un altro pilota in qualifica al fine da avere il replay da usare per il reclamo incidente post gara.

IMPORTANTE: lo Staff renderà sempre disponibili in download il replay delle gare di ogni GP; ciò non viene assicurato per quanto riguarda quello della qualifica (lo Staff cercherà in ogni caso di salvarlo).

 

SISTEMA RECLAMI INCIDENTI

Un reclamo incidente deve segnalare episodi SOLO presenti nel replay registrato dal gioco; non sono accettati video, screenshot o altro.

Il reclamo deve essere effettuato nella sezione reclami del FORUM indicando obbligatoriamente:

1) Nome del pilota/i coinvolti nell'episodio
2Numero gara o di stanza (es. Gara 1, Gara 2, Stanza 1, Stanza 2)
3) Minuti e secondi del replay precisi in cui avviene l'incidente, o in alternativa giro della gara

Il pilota che reclama un incidente si espone in ogni caso alla possibilità di essere penalizzato egli stesso. I commissari visioneranno solo gli incidenti il cui reclamo è stato effettuato correttamente, attribuendo eventualmente le penalità del seguente regolamento. Il giocatore che espone reclamo può segnalare qualsiasi episodio avvenuto in pista e visionabile nel replay, anche se non è stato lui stesso coinvolto nel medesimo o non ha partecipato alla competizione in questione; il reclamante ha la possibilità di mantenere l'anonimato se lo desidera. Il reclamo in ogni caso va effettuato entro le 12:00 del secondo giorno successivo il GP in questione per essere ritenuto valido.

IMPOTANTE: è vietato indicare ulteriori dettagli con lo scopo di influenzare le decisioni dei commissari o per fare polemica. In questi casi i commissari potranno rifiutarsi di visionare l'incidente e cancelleranno il messaggio. E' anche vietato contestare le decisioni finali dei commissari, dato che ciò ha solo lo scopo di ottenere un vantaggio personale, mentre è permesso chiedere chiarimenti in PRIVATO riguardo le motivazioni che hanno portato ad una determinata valutazione sugli incidenti.

 

PATENTE A PUNTI

Ad ogni pilota del portale viene attribuita una PATENTE A PUNTI per la classe RUOTE COPERTE e una PATENTE A PUNTI per la classe RUOTE SCOPERTE. La patente a punti serve per decretare, in maniera matematica e precisa, quando assegnare una penalità severa a causa di ripetute scorrettezze in pista.
Ognuna delle due patenti ha 15 punti iniziali e valenza ristretta alle sole categorie della classe cui si riferisce (la patente RUOTE COPERTE non è collegata a quella SCOPERTE).

SOTTRAZIONE PUNTI: vengono sottratti punti ogni volta che i commissari assegnano una penalità del seguente regolamento che lo prevedeIl pilota che reca 5 o meno punti patente in una classe subirà la sottrazione di 5 punti sulla patente dell'altra classe, SOLO nel caso in cui iniziasse a correre nella stessa da quel momento.

RICARICA PUNTI: i punti della patente vengono ricaricati in caso di buona condotta. Ogni 3 gare consecutive senza aver subito penalità (i WARNING e i tagli curva non sono considerati penalità) i punti patente tornano ad essere 15. Non verranno considerati i GP nei quali il pilota non ha terminato la gara (in cui si è quindi ritirato o è stato squalificato).

AZZERAMENTO PUNTI: quando i punti della patente si azzerano scatta una penalità severa in base ai seguenti criteri.

  1. Primo azzeramento: squalifica per 1 GP, e sottrazione di punti (pari al 25% di quelli assegnati al vincitore di una singola gara della competizione in questione) in classifica piloti (non costruttori) in tutte le competizioni in cui il pilota stà correndo in quel momento della classe relativa alla patente in questione. Scontata questa penalità i punti sulla patente saranno di nuovo 15 ma verrà attribuito lo status di primo azzeramento. Dopo 3 GP consecutivi senza aver subito penalità, al pilota viene tolto lo status da primo azzeramento.
  2. Secondo azzeramento: allontanamento o sospensione temporanea del pilota da tutte le competizioni del classe cui la patente si riferisce, scelta a discrezione dello Staff (non equivale ad un Ban ma ad un rifiuto della partecipazione alle gare in questione). Se avviene il secondo azzeramento della patente di una determinata classe, quella dell'altra classe scende a 5 punti nel caso in cui i punti iniziali erano 6 o più.
    In caso al pilota in questione viene commissionata una sospensione temporanea al suo ritorno alle corse il pilota avrà 10 punti patente, invece di 15, per classe e nel caso li finisca una sola volta viene escluso a titolo definitivo dalla classe in questione (questo vale solo per tutto il primo campionato cui partecipa dopo la sospensione).

 

ELENCO PENALITA' QUALIFICA e PREQUALIFICA

Le penalità vengono direttamente aggiunte al tempo di gara finale dell'evento in questione (nel caso non è stato possibile ordinare la griglia di partenza sulla base dei tempi validi). Non è prevista sottrazione di punti dalla patente per le penalità della qualifica, eccezion fatta per il punto 1.5.

  1. 1.1 +10 s per aver ostacolato un pilota avversario durante il suo giro cronometrato senza contatto.
  2. 1.2 +15 s per aver ostacolato e provocato l'incidente di un pilota avversario durante il suo giro cronometrato con contatto.
  3. 1.3 +20 s per aver ostacolato e/o provocato l'incidente di più piloti in contemporanea.
  4. 1.4 +10 s da aggiungere al tempo finale di gara se il tempo migliore della qualifica è stato realizzato con tagli curva o uscite di pista (segnalati dall'app Pitlane Penalty). Vengono sommati 5 s aggiuntivi ogni posizione guadagnata rispetto al proprio migliore tempo senza tagli, nel caso si sia guadagnata più di una posizione in griglia fino ad un massimo di 30 s totali.
  5. 1.5 Il pilota che effettua una taglio di grave entità subisce 15 s di penalità. Vengono sottratti 2 punti patente.
    1.6 Il pilota che nel giro di lancio taglia le ultime curve della pista allo scopo di arrivare con maggiore velocità sul rettilineo finale per ottenere un vantaggio di tempo sul proprio giro cronometrato subisce 15 s di penalità e -3 punti patente.

 

ELENCO PENALITA' GARA

Le penalità vengono aggiunte direttamente al tempo di gara finale dell'evento in questione. Nel caso di incidenti accaduti nel primo giro di gara vengono sottratti 2 punti sulla patente aggiuntivi (SOLO per penalità che prevedono di partenza la sottrazione di almeno 3 punti).

 

Incidenti e sorpassi/manovre scorretti tra 2 o più piloti

  1. 2.1 +10 s al tempo di gara finale se si effettua un sorpasso scorretto di una o più vetture con il taglio di una curva o uscendo dalla LINEA BIANCA con tutte e 4 le ruote. Viene tolto 1 punto sulla patente.
  2. 2.2 +10 s se si spinge larga una vettura durante una manovra di sorpasso guadagnando la posizione (in cui la vettura più esterna ha lasciato lo spazio alla vettura più interna), o se si chiude una vettura appaiata ottenendo un vantaggio dalla manovra. Questa penalità toglie 1 punto sulla patente, e vale sia per i piloti attaccanti che per quelli in difesa. Questa penalità non viene applicata se è commissionata quella del punto 2.3.
  3. 2.+15 s al tempo di gara finale se si causa un uscita di pista grave (in cui la vettura viene spinta molto lontana dalla pista) sull'erba o sull'asfalto; +20 s se si causa un uscita di pista grave mandando il pilota avversario sulla sabbia; +20 s se si causa un testacoda completo di uno o più concorrenti. Queste penalità tolgono 4 punti sulla patente, tranne quella del testacoda che ne toglie 5.
  4. 2.Gli incidenti derivanti da rientri in seguito ad uscite di pista verranno valutati nel seguente modo: sono penalizzabili i piloti che, rientrando in pista, causano incidenti o causano situazioni di pericolo senza incidenti; il pilota non è penalizzabile in altri casi.Vengono assegnate le penalità del seguente regolamento. Nel caso queste non venissero assegnate, verrà commissionata una penalità di +15 s se il rientro in pista ha innescato degli incidenti a catena di altri piloti, o 10 s se il rientro non ha causato incidenti ma ha creato una situazione di pericolo per gli altri giocatori. Nel caso sono stati causati incidenti gravi vengono inoltre sottratti 4 punti dalla patente, mentre ne vengono tolti 3 nel caso di incidenti di lieve entità, e 1 punto nel caso di situazioni pericolose senza incidente.
  5. 2.5 Gli incidenti a effetto domino sono penalizzabili. Per effetto domino si intende quando un pilota, tamponando un giocatore, causa un incidente che ne coinvolge altri. In questo caso si distinguono queste situazioni: se l'effetto domino ha danneggiato un solo pilota viene assegnata la penalità in base al danno arrecato allo stesso; se ha coinvolto e danneggiato almeno 2 piloti con danni di lieve entità viene penalizzato con 15 s, mentre se sono di grave entità viene penalizzato con 25 s. Verranno aggiunti 5 s per ogni altra macchina coinvolta. Se l'effetto domino è stato causato da due o più piloti con pari colpa, la penalità viene assegnata a tutti i piloti colpevoli, con 5 s in meno rispetto quella prevista. Nel caso di effetti domino di gravissima entità può essere commissionata la squalifica e sottratti 10 punti dalla patente. Vengono tolti 6 punti dalla patente nel caso di effetti domino gravi (ma non da squalifica), mentre vengono tolti 4 punti nel caso di effetti domino di lieve entità. Nel caso la colpa dell'incidente sia ripartita tra 2 o più giocatori i punti patente sottratti a ciascuno saranno la metà di quelli complessivi sommati di 1.
  6. 2.6 Il pilota, la cui vettura rimane ferma in pista, che causa incidenti a causa delle manovratte a riprendere la gara, è penalizzabile con le penalità del seguente regolamento. In casi contrari gli viene commissionata una penalità di +15 s evengono sottratti 2 punti dalla patente.
  7. 2.7 Il pilota che effettua una taglio di grave entità in gara subisce 20 s di penalità aggiunti al tempo finale (anche se il taglio è stato segnalato dall'app Pitlane Penalty). Vengono sottratti 4 punti patente.

 

Ostacolo o intralcio di altri piloti (lotte e doppiaggi)

  1. 2.8 Un pilota che viene segnalato per aver cambiato più di una volta traiettoria durante una lotta o un doppiaggio, che lo vedeva davanti, è penalizzabile con +5 s. Viene sottratto 1 punto dalla patente.
  2. 2.9 Il pilota la cui auto rimane volontariamente a contatto con quella di un altro avversario per un tempo prolungato riceverà una penalità di +5 s. Viene sottratto 1 punto dalla patente.
  3. 2.10 Il giocatore (o giocatori) che fa perdere tempo ad un altro pilota a causa di un urto subisce 5 s di penalità. Nel caso in cui il contatto causa al pilota leso la perdita di una o più posizioni la penalità diventa di 10 s. Vengono sottratt2 punti sulla patente in quest'ultimo caso. Queste penalità vengono applicate solo se non sono state attribuite altre penalità relative allo stesso incidente.
  4. 2.11 Il pilota doppiato che ostacolerà in modo grave (con contatto) il pilota che lo sta doppiando potrà essere soggetto alle penalità del seguente regolamento a seconda dell'entità dell'incidente provocato. Nel caso non venissero applicate le altre penalità del regolamento, se l'ostacolo è stato di lieve entità senza contatto vengono commissionati 10 s; se di grave entità senza contatto ne verranno commissionati 15 s. Vengono sottratti 3 punti dalla patente nel caso di ostacoli di grave entità, mentre viene sottratti 2 punti per quelli di lieve entità. Nel caso venissero assegnate le altre penalità del regolamento vengono sottratti 2 punti patente aggiuntivi.
  5. 2.12 Il pilota che causa danni alle sospensioni che provocano notevoli difficoltà alla guida, è punito con 15 s di penalità aggiuntivi. Non vengono sottratti punti dalla patente.

 

Episodi in corsia box

  1. 2.1Il pilota che in uscita dai box attraversa la linea bianca continua è penalizzabile con 10 s. Non vengono sottratti punti dalla patente. Nel caso tale manovra causi incidenti sono applicabili in aggiunta le altre penalità del seguente regolamento.
  2. 2.1Il pilota che supera altri giocatori sulla corsia di entrata o di uscita dei box è penalizzabile con 10 s. Vengono tolt2 punti sulla patente.

 

Episodi partenza lanciata (solo campionati che la prevedono)

  1. La partenza lanciata non è considerata primo giro di gara.
  2. 2.1Il pilota che non si trova nella propria corretta posizione al termine del giro di partenza lanciata, a causa di sorpassi volontari su altri piloti, subisce 10 s di penalità per ogni posizione guadagnata. Viene sottratto 1 punto dalla patente per ogni posizione guadagnata e non restituita.
  3. 2.16 Il pilota che nelle ultime curve della partenza lanciata si trova troppo distante dalla vettura che lo precede è penalizzabile con 10 s (nel caso in cui poteva evitare il presentarsi di quella situazione). Non vengono sottratti punti patente.
  4. 2.17 Il pilota che causa incidenti durante il giro della partenza lanciata subisce 10 s di penalità nel caso di incidenti di lieve entità, e 20 s nel caso di incidenti di grave entità. Vengono sottratti dalla patente rispettivamente 2 e 4 punti.
  5. 2.18 Il pilota che torna ai box con il menù di pausa durante la partenza lanciata viene penalizato con 10 s. Non vengono sottratti punti patente

 

Riduzione penalità per attenuanti

  1. 2.19 Il pilota che causa incidenti in seguito alla perdita del posteriore della propria vettura viene penalizzato con le penalità del seguente regolamento dimezzate come punti patente ma uguali come penalità di tempo.
  2. 2.20 Le penalità di tempo del punto 2.3 e 2.5 vengono dimezzate, ed annullate nel caso dei punt2.1, 2.2,2.14 e 2.15, se il pilota che ha guadagnato le posizioni a causa dell'incidente o sorpasso scorretto le ha restituite a tutti i piloti che le avevano perse a causa sua, o se dimostra di aver rallentato per non guadagnarle; lo stesso discorso vale per il colui che ha ottenuto un vantaggio considerevole tagliando una curva, nel caso in cui abbia alzato il piede dall'acceleratore per vanificare il vantaggio acquisito. Nel caso il pilota ha restituito le posizioni, o ha dimostrato di non averle guadagnate rallentando,i punti sottratti sulla patente vengono dimezzati per le penalità 7.3 e 7.5, e non sottratti per 7.1, 7.2, 7.13 e 7.15.
  3. 2.2Le penalità assegnate dal seguente regolamento verranno dimezzate se si ritiene che in un incidente il pilota leso abbia facilitato la dinamica (il pilota leso non riceve in ogni caso penalità). Tuttavia il giocatore sotto investigazione riceverà 5 s aggiuntivi se non ha restituito la posizione a quello leso.
  4. 2.2Nel caso in cui non sarà possibile assegnare la penalità di tempo, per il fatto che il pilota incriminato si è ritirato o è stato squaliicato, verrà aggiunta una posizione ogni 5 s di penalità commissionati.
  5. 2.23 Il pilota che riceve 15 SECONDI di penalità per tagli curva segnalati dall'app Pitlane Penalty ha la possibilità di richiedere la riesamina dei tagli nel post reclami, e nel caso in cui i giudici di gara trovano errori di rilevamento dell'app Pitlane Penalty la relativa penalità non verrà assegnata.

 

Squalifica dalla gara

  1. 2.24 Il pilota che causa il ribaltamento e consecutivo ritiro di un altro pilota, è punito con la squalifica. Vengono tolti 10 punti sulla patente.
  2. 2.25 Il pilota ritirato, che ha effettuato il pit-stop utilizzando il menù di pausa (SOLO in gara, in qualifica è permesso) o entrato nella stanza a gara in corso che torna in pista durante lo svolgimento della gara stessa, è punito con la squalifica e il kick dalla sessione tramite votazione. In questo casonon vengono tolti punti dalla patente.
  3. 2.26 Il pilota al quale vengono commissionati 60 o più secondi totali nella stessa gara, viene squalificato. I punti dalla patente sottratti sono dati dalla somma di quelli previsti dalle penalità commissionate.

 

Penalità commissionabili in ogni momento

  1. 2.27 I commissari di gara possono decidere in ogni momento di squalificare per uno o più GP gli autori di scorrettezze gravissime sia in pista che fuori. In questo caso vengono sottratti 10 punti dalla patente.
  2. 2.28 In caso di comportamenti particolarmente gravi lo Staff può assegnare un WARNING al pilota in questione. Il WARNING permane per 3 GP consecutivi, e nel caso lo Staff ne assegna un secondo scatta la SQUALIFICA dal GP in questione. I punti patente vengono commissionati normalmente in base alle penalità assegnate.
e-max.it: your social media marketing partner